Lo shopping degli italiani si sposta online

Ott 20 • NEWS PRO, PRIMO PIANO, TECNOLOGIA • 1472 Views •

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInBuffer this pageEmail this to someone

Le vendite online riescono a battere la crisi dei consumi. Nel 2013 il valore dei prodotti e servizi acquistati da siti operanti in Italia ha messo a segno un +17% rispetto all’anno precedente, raggiungendo quota 13,3 miliardi di euro.

Molti italiani, si sono abituati ad acquistare con smartphone e tablet, alimentando il filone dell’e-com in mobilità, che ora vale circa 2,6 miliardi, un quinto delle vendite totali.

Nel segmento dei prodotti fisici i più venduti sono l’abbigliamento (14%) e i prodotti tecnologici (12%). Seguono l’editoria (3%) e il grocery (1%).

In aumento anche il numero degli italiani che hanno provato a fare e-shopping, sono più di 16 milioni, con una crescita, inaspettata, del 14%. Sono consumatori “mobile” e multicanale, che hanno il pieno controllo del processo d’acquisto.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInBuffer this pageEmail this to someone

Articoli Correlati

Comments are closed.

« »