Skin ADV

«AL CIRCEO FRANCIACORTA» AL VIA LA TERZA EDIZIONE.

Lug 10 • PRIMO PIANO, REMINDER • 831 Views •

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInBuffer this pageEmail this to someone

Un appuntamento enogastronomico per buoni intenditori, tra arte, cultura, sapori e sensazioni, quello che si terrà venerdì 11 e sabato 12 luglio a San Felice Circeo, presso Vigna La Corte.
L’evento è organizzato da Sviluppo Horeca Factory e Fondazione Italiana Sommelier di Latina, con il patrocinio del Comune di San Felice Circeo.

Si è voluto dare vita ad “un contenitore che potesse soddisfare tutti i cinque sensi”, per un incontro-confronto con 14 aziende ed un totale di oltre 30 etichette di metodo classico.

Accanto alle aziende del Franciacorta, verranno allestiti degli itinerari per scoprire le bontà del territorio pontino grazie alla presenza di produttori locali di olive e olio, in particolar modo per la specialità itrana, salumi vari, prosciutti tipici come quelli cotti nel fieno, il guanciale, sottoli e sottaceti di Cori, la salsiccia di Monte San Biagio.

Per i più esigenti, sarà anche allestito un percorso dedicato al sigaro con la presenza dei componenti del Club del sigaro toscano, i quali proporranno i giusti abbinamenti. L’ esposizione artistica verrà curata da Mad e l’accompagnamento musicale sarà tenuto dai dj dell’Associazione Culturale Exotique.

Potranno essere degustati i vini franciacorta delle più prestigiose cantine: Guido Berlucchi, Antica Fratta, Bellavista, Bersi Serlini, Ca del Bosco, Contadi Castaldi, La Torre, La Boscaiola, Uberti, Lo Sparviere, Montenisa, MonteRossa, Mosnel, Ferghettina.

Il tutto sarà accompagnato dalle aziende gastronomiche: Consorzio della Salsiccia di Monte S.Biagio, Prosciutto di Cori, Dol, Zafferano di San Felice, La tenuta dei ricordi, Cosmo di Russo.

Il suggestivo parco-belvedere di Vigna La Corte, nell’orario di svolgimento dell’evento, in programma dalle 19 a mezzanotte per entrambe le serate, è aperto a tutti i visitatori che potranno gratuitamente percorrere le tappe degli stand e allietarsi con l’arte e la musica di intrattenimento. Per chi invece vorrà deliziare il palato con i sapori della rassegna dovrà fornirsi del biglietto per le degustazioni.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInBuffer this pageEmail this to someone

Articoli Correlati

Comments are closed.

« »