Skin ADV

Alberto Burri, le grafiche dell’artista esposte a Spazio Comel dal 7 Novembre

Nov 4 • Arte e Cultura, REMINDER • 613 Views •

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInBuffer this pageEmail this to someone

Nel centenario della sua nascita, una mostra dedicata ad Alberto Burri sarà ospitata presso lo Spazio Comel di Latina, in via Neghelli.

I colori del silenzio, opere grafiche 1965-1985” darà spazio a 47 grafiche di uno dei più importanti artisti del ‘900, esemplari della produzione meno nota al grande pubblico provenienti alcune da collezioni private italiane, altre direttamente dalla Stamperia 2RC di Roma, storica e prestigiosa stamperia italiana che oggi collabora con molti dei grandi musei del mondo. Si tratta di una produzione a cui il maestro dedicò molta parte del suo lavoro, creando procedimenti tecnici inusitati, intervenendo personalmente su ogni singolo esemplare, rendendo così unica ogni copia: tre combustioni del 1965, due dei cretti della serie del 1971, tre collage di acetato della serie i bianchi e neri 1969-71; due puntesecche del 1977; un trittico di acqueforti del 1969; le serie complete di cinque trittici e un polittico serigrafici che vanno dal 1969 al 1981; l’edizione completa di dieci litografie del libro Saffo e due serigrafie tra le più belle e importanti, una del 1973, l’altra del 1985.

Organizzata da Antonio Fontana, Maria Gabriella Mazzola e Adriano Mazzola, con la cura scientifica del critico d’arte Giorgio Agnisola e il contributo di Bruno Creo, l’evento celebra e contribuisce a diffondere la storia e lo straordinario lavoro di un artista che nel dopoguerra ha rivoluzionato l’arte italiana e internazionale.

La mostra rimarrà aperta dal 7 al 29 novembre 2015.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInBuffer this pageEmail this to someone

Articoli Correlati

Comments are closed.

« »