Skin ADV

AOL acquisisce Verizon Communications

Mag 13 • PRIMO PIANO, TECNOLOGIA • 560 Views •

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInBuffer this pageEmail this to someone

Secondo quanto riportato da una nota aziendale, l’accordo è tutto in contanti e valuta AOL 50 dollari per azione, con un premio del 23% rispetto alla media degli ultimi tre mesi. AOL ha chiuso il 2014 con ricavi per 2,5 miliardi di dollari e un utile di 126 milioni di dollari. Time Warner ha deciso lo spin-off di AOL nel 2009 per un valore di 3,4 miliardi di dollari.

L’unione di Verizon e AOL “crea quella che ritengo la maggiore società mobile e video degli Stati Uniti” ha affermato Tim Armstrong, CEO di AOL.
L’acquisizione rientra nei piani di Verizon per la crescita del settore video sui dispositivi mobili e nella pubblicità. Verizon acquista la tecnologia avanzata per la vendita della pubblicità e per i video di alta qualità. Verizon ha annunciato nei mesi scorsi la sua intenzione di lanciare un servizio video per i dispositivi mobili, con un mix di contenuti a pagamento.
AOL, dopo la bolla speculativa delle dot-com, ha raccolto al suo interno una piccola galassia di media company, tra cui i siti mondiali di The Huffington Post. AOL era diventata a suo modo un gigante americano dell’acceso a Internet in dial-up e ancora serve le zone rurali americane separate dal digital divide.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInBuffer this pageEmail this to someone

Articoli Correlati

Comments are closed.

« »