Skin ADV

Banca MPS: 2 milioni ai futuri chef del Gambero Rosso

Nov 16 • NEWS PRO, PRIMO PIANO • 583 Views •

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInBuffer this pageEmail this to someone

Siglato l’accordo tra Banca Monte dei Paschi di Siena e Gambero Rosso per agevolare gli studenti che frequentano i corsi della scuola di alta formazione per chef di Roma. Con uno stanziamento di 2 milioni di euro, l’accordo prevede la concessione di finanziamenti agevolati per sostenere i costi degli studi accademici ed è articolato in prestiti a condizioni particolari, offerte sul conto corrente e carte di pagamento dedicate.

I corsi professionali di Gambero Rosso garantiscono un’elevata preparazione sia teorica che pratica, e avvengono col supporto delle più moderne e innovative tecnologie e attrezzature. Il programma didattico è ricco e garantito da un board costituito dai migliori chef, docenti, maitre chocolatier e maestri pizzaioli del panorama gastronomico italiano.

Banca Monte dei Paschi di Siena, da sempre sensibile ai temi della formazione e dell’accesso al mondo del lavoro, ha scelto di puntare sui giovani che frequentano la scuola del Gambero Rosso proprio per il livello di eccellenza che questa è in grado di esprimere nella formazione di futuri chef, maitre, sommelier, pizzaioli e di tutte le altre figure legate al mondo dell’alta cucina.

La convenzione, estesa a tutti i corsi di Gambero Rosso, dai corsi per appassionati ai master, passando per i corsi dell’Accademia del Vino ed i workshop, prevede la possibilità di accedere ad un prestito fino ad 8.000 euro a condizioni particolari rimborsabile in tre anni. In aggiunta al credito agevolato tutti gli studenti della sede di Roma del Gambero Rosso potranno anche ottenere condizioni particolari su conti correnti e carte elettroniche di pagamento.

Gli studenti interessati potranno rivolgersi direttamente nella più vicina filiale di Banca Monte dei Paschi di Siena, presente nella sola provincia di Roma con più di 130 sportelli.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInBuffer this pageEmail this to someone

Articoli Correlati

Comments are closed.

« »