Skin ADV

E’ a Nettuno, l’Irish Pub più grande d’Italia: chi non conosce il Kinsale

Mar 7 • SAPORI • 863 Views •

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInBuffer this pageEmail this to someone

Pensavate che un Irish Pub grande, il più grande che potreste immaginare, fosse in Germania, in Polonia, o in altri Paesi famosi in Europa per la produzione ed il consumo di birre… e invece in Italia abbiamo anche questo primato. Il Kinsale, diretto da Alessandro Bernardi, dal 1995 è il più grande Irish Pub d’Europa con circa 1500 metri quadrati di estensione. Gli architetti nell’arredarlo si sono ispirati ad un paese della contea Irlandese di Cork, Kinsale. Le sale interne sono tematiche e più precisamente ricostruiscono come aspetto la posta, la merceria, un negozio di cappelli, un negozio di dolci, un negozio per pescatori.

Alessandro Bernardi Kinsale Nettuno

L’interno è completamente costruito in legno, presenta sul soffitto quattro stupendi affreschi raffiguranti Roma, Nettuno, Dublino e Kinsale. Molto particolare la sala allestita come una biblioteca stile irlandese con dentro un camino. Il Kinsale non è soltanto un pub dove bere birra, si trova anche fornitissima cantina con numerosi vini ed un ottimo menù. Un luogo unico ed accogliente dove sempre più persone scelgono di festeggiare i momenti importanti della vita

Il menù è ricco di piatti tipici come lo stinco brasato, lo spezzatino alla birra, il mister-big, un wurstel da 43 centimetri, e poi panini, antipasti e secondi piatti tipici fino ad arrivare alla pizza.

Il Kinsale può vantare una selezione di 20 birre alla spina provenienti da tutto il mondo: artigianali italiane, belghe, irlandesi, inglesi, americane, olandesi, tedesche, e circa 50 etichette di birra in bottiglia.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInBuffer this pageEmail this to someone

Articoli Correlati

Comments are closed.

« »