Edilizia sostenibile per tutti, grazie a GBC Italia

Mag 21 • NEWS PRO • 887 Views •

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInBuffer this pageEmail this to someone

Marco Mari
Vice Presidente GBC Italia-Responsabile dello Sviluppo Grandi Progetti
Nazionali ed Internazionali in Bureau Veritas Italia SPA
Spiega “La community del green building
nazionale si riconosce in noi”.

Il Green Building Council Italia (www.gbcitalia.org) è un’associazione
no profit nata con l’obiettivo di favorire e accelerare la diffusione
dell’edilizia sostenibile, guidando la trasformazione del mercato;
sensibilizzare l’opinione pubblica e le istituzioni sull’impatto che le
modalità di progettazione e costruzione degli edifici hanno sulla qualità
della vita dei cittadini; fornire parametri di riferimento chiari agli operatori
del settore. GBC Italia promuove il sistema di certificazione indipendente
LEED® – Leadership in Energy and Environmental Design – i cui parametri
stabiliscono precisi criteri di progettazione e realizzazione di edifici salubri,
energeticamente efficienti e a impatto ambientale contenuto.

GBC Italia fa parte della rete internazionale dei GBC presenti in molti altri paesi; è
membro del World GBC e partner di USGBC.
Lo scorso 22 marzo, l’edificio di Cogefrin S.p.A. è
stato il primo ad ottenere la certificazione secondo
il nuovo protocollo GBC Home, dedicato all’edilizia
residenziale: un primato basato sul nuovo sistema di
rating, che prende spunto da LEED® FOR HOMES, ma
che è stato sviluppato specificamente considerando
le caratteristiche abitative e le diversità nel modello
costruttivo proprie della realtà italiana. L’edificio ha
ottenuto la certificazione Argento – GBC Home 2012
con 50 punti su 110: l’intervento residenziale con
carattere di ecosostenibilità ed edilizia sociale è stato
realizzato a Lugo di Romagna.

“Il nostro paese affronta oggi varie sfide: rilanciare
l’economia e recuperare competitività; favorire il
rilancio qualificato dell’occupazione; allineare le
proprie iniziative con le indicazioni internazionali e
europee in materia di politiche ambientali; risanare
città e territori dai rischi ambientali e dal declino
sociale, economico e culturale.

La community del green
building in Italia si riconosce nell’associazione GBC
Italia promuovendo la sostenibilità “certificabile”
degli interventi di rigenerazione urbana e territoriale,
secondo i protocolli internazionali LEED®-GBC™,
come risposta adeguata a queste sfide”, ha spiegato
il vice Presidente di GBC, Marco Mari, aggiungendo
come sia dunque “naturale, data la conformazione
del nostro Paese, che tali sfide si pongano anche e
sopratutto nella tutela e riqualificazione delle coste.
A tal fine GBC Italia ha accettato di contribuire
alla definizione dei criteri di sostenibilità per
l’assegnazione del Green Coast Award”.

Il Green Coast Award si prefigge l’obiettivo di
individuare i progetti e le iniziative in corso di sviluppo
o conclusi nei dodici mesi precedenti l’evento, più
interessanti dal punto di vista della sostenibilità, e
che abbiano come ambito di intervento aree o comuni
costieri/e, porti o marine, strutture turistiche costiere:
si terrà all’interno della quarta edizione dell’evento
Coast Expo, in programma dal 18 al 20 settembre
prossimo presso Ferrara Fiere Congressi.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInBuffer this pageEmail this to someone

Articoli Correlati

Comments are closed.

« »