Skin ADV

FEDERMANAGER: IL RUOLO DEL MANAGER DELL’ERA 4.0

Mar 24 • NEWS PRO • 144 Views •

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInBuffer this pageEmail this to someone

Federmanager entra nell’operatività di “Industry 4.0” finanziato da GS-FASI per il biennio 2017-2018.
Questo progetto prevede l’individuazione, la formazione e la certificazione di 300 manager nel biennio, preferibilmente inoccupati per consentire loro una più agevole ricollocazione. Non solo di Innovation Manager ma anche di profili individuati nel sistema di certificazione delle competenze BE MANAGER.

Parliamo quindi di export manager, temporary manager e manager di rete. Quindi figure professionali, utili sopratutto nell’ambito di un processo evolutivo delle PMI verso Industry 4.0. Grazie all’impegno del Coordinatore della Commisione, Guelfo Tagliavini, Federmanager ha stretto un patto di collaborazione con Confindustria digitale, che prevede che Federmanager presenti un elenco di Colleghi con capacità ed esperienze per poter operare attivamente nell’ambito del programma “Digital Innovation Hub” (in appresso “DIH”).

Al momento i DIH sono stati costruiti solo in alcune province, con indicati i referenti di Confindustria. Il programma è in evoluzione e man mano verranno costruiti nuovi DIH nelle province mancanti.
Le candidature per le DIH inviare all’indirizzo dell’ufficio competente (paola.tiracorrendo@federmanager.it) saranno comunque sottoposte a una preventiva selezione.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInBuffer this pageEmail this to someone

Articoli Correlati

Comments are closed.

« »