Skin ADV
  • Salone del Mobile 2015
  • Salone del Mobile 2015
  • Salone del Mobile 2015
  • Salone del Mobile 2015
  • Salone del Mobile 2015
  • Salone del Mobile 2015
  • Salone del Mobile 2015
  • Salone del Mobile 2015
  • Salone del Mobile 2015
  • Salone del Mobile di Milano 2015
  • Salone del Mobile di Milano 2015
  • Salone del Mobile di Milano 2015
  • Salone del Mobile di Milano 2015

Il Salone del mobile, l’aperitivo dell’Expo

Apr 14 • luxury, TECNOLOGIA • 903 Views •

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInBuffer this pageEmail this to someone

di Ettore Mazzitelli, corrispondente a Milano per IP Magazine

La ventiquattresima edizione del Salone del mobile è appena iniziata e durerà fino a domenica 19 aprile, aperta al pubblico soltanto gli ultimi due giorni. Sono attesi oltre 350 mila visitatori provenienti da 160 paesi diversi, di cui circa 24 mila dalla Cina.

Questo è un appuntamento speciale perché, come sostiene il sindaco di Milano, si tratta dell'”aperitivo dell’Expo“, una sorta di prova generale per il grande evento planetario che si terrà a pochi metri dai padiglioni.

Oltre ai quattrocento eventi collegati alla fiera, i famosi Fuorisalone che fanno impazzire il già caotico traffico di Milano, se ne aggiungono altri dedicati al tema del cibo, che poi è il fulcro dell’Expo.

Il Salone è l’unico evento che riesce a riempire la gigantesca fiera di Rho Pero con i fantastici stand dei vari espositori. Ma la festa non termina alla chiusura dei padiglioni: in questa settimana Milano è animata da mostre, happening, incontri, party e cocktail.

Nella galleria fotografica un’anteprima dell’apertura di oggi, presente il premier Matteo Renzi, che ha definito il Salone “un simbolo dell’Italia e di un pezzo dell’economia con dati straordinari“.
Insomma, da qui potrebbe partire la tanto sospirata ripresa economica italiana.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInBuffer this pageEmail this to someone

Articoli Correlati

Comments are closed.

« »