«Il Trench, dalla trincea ad indumento maschile di punta

Set 4 • Moda, PRIMO PIANO • 632 Views •

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInBuffer this pageEmail this to someone

Di Dalila Gaviglia

Il trench è da sempre un indumento di punta del guardaroba maschile. Rappresenta il capo giusto quando ci si vuole distinguere per stile e classe. E’ un capo che si adatta sia agli outfit più eleganti che a quelli più casual, diventando líaccessorio di rottura tra il classico e il moderno.Il trench è nato per motivi molto pratici; il nome completo è infatti trench coat, cioè cappotto da trincea, e serviva per riparare gli ufficiali dal vento e dalla pioggia; non tutti i membri dell’esercito erano autorizzati a indossarlo. Durante la I Guerra Mondiale vennero apportate alcune modifiche, per renderlo ancora più pratico. Quando la guerra finì, gli ufficiali continuarono ad indossare il trench, ammirato da uomini e donne. Una volta arrivato sul grande schermo, è diventato un capo d’abbigliamento in piena regola e da allora non è mai passato di moda. Gli uomini se ne erano già appassionati grazie allíindimenticabile Humphrey Bogart in “Casablanca“: durante l’addio all’amata l’eroe ambiguo Rick indossa proprio un trench col bavero alzato mentre sussurra “Noi avremo Parigi“. In realtà l’attore indossò il trench anche fuori dal set, al punto da farne un cult che è stato anche al centro di un dibattito filologico. A Burberry che ne ha sempre rivendicato la paternità si sono opposti alcuni eredi della famiglia secondo i quali Bogart fu un fan del marchio rivale Aquascutum. Passati oltre 70 anni dall’uscita di “Casablanca“, il film e il trench sono due classici del guardaroba, non a caso Burberry Prorsum ha scelto di aprire proprio con il suo capo icona la sfilata dell’autunno inverno 2013-2014.  Ogni stagione conosce una nuova gloria, grazie alla creatività degli stilisti che mai lo dimenticano e ogni volta provano a cambiargli la pelle. Sebbene sia nella versione più classica capace di oltrepassare le mode e reggere all’usura degli anni a dispetto dei creativi. Capo versatile, perfetto per l’ufficio, per il tempo libero, per un incontro formale, perfetto in ogni occasione.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInBuffer this pageEmail this to someone

Articoli Correlati

Comments are closed.

« »