Skin ADV
coopfidi

La Regione Lazio mette a disposizione un finanziamento alle aziende con un tetto di 25 mila euro e tasso all’1%

Giu 6 • DALLE ASSOCIAZIONI, NEWS PRO, PRIMO PIANO • 918 Views •

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInBuffer this pageEmail this to someone

Dalle parole del Direttore della CNA Latina Antonello Testa: “Tramite un fondo di 35 milioni di euro della Regione Lazio le PMI del nostro territorio possono chiedere prestiti agevolati da minimo 5 mila euro fino ad un massimo di 25 mila euro”.

Prosegue presentando il servizio: “Con grande soddisfazione annunciamo che la CNA di Latina mette a disposizione due sportelli per aiutare le piccole e medie imprese del territorio ad usufruire dei prestiti a tasso agevolato messo a disposizione della Regione Lazio. Questa è una grande opportunità per le aziende non bancabili perché il finanziamento viene erogato direttamente dalla Regione Lazio senza banche che fanno da intermediari”.

Gli uffici della CNA che hanno attivato lo sportello Coopfidi sono l’ufficio di Latina, in Viale Pier Luigi Nervi, 188, e quello di Formia, Via Maiorino, 39.

I prestiti avranno un tasso fisso dell’1% ed un tasso di mora del 2% per una durata massima di 84 mesi – afferma Antonello Testa -. Possono chiedere il prestito i soggetti con difficoltà al credito bancario, le microimprese e i soggetti titolari di partita IVA. Tra le spese ammissibili ci sono: le spese di costituzione, le spese di funzionamento, gli investimenti ed il costo del personale”.

Nel capoluogo pontino siamo tra i principali punti di riferimento mentre nel sud pontino siamo l’unico sportello Coopfidi riconosciuto – conclude il Direttore, Antonello Testa –. Siamo felici del lavoro e dell’opportunità data dalla Regione Lazio. 35 milioni di euro messi a disposizione delle PMI sono un chiaro segno di aiuto verso un comparto che mai come in questo momento di rilancio ha la necessità di investire”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInBuffer this pageEmail this to someone

Articoli Correlati

Comments are closed.

« »