Skin ADV

Lo Shopping Online – Indispensabile per vendere in Cina

Gen 13 • Cina, PRIMO PIANO • 361 Views •

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInBuffer this pageEmail this to someone

Secondo un rapporto rilasciato da Worldpay, società di pagamenti globale, l’e-commerce cinese è destinato a crescere del 15 per cento entro il 2020, rafforzando la sua posizione come il più grande mercato dell’e-commerce in tutto il mondo. E-wallet resta il metodo di pagamento più popolare in Cina nel 2016 con uno schiacciante 56% della quota di mercato, seguita da carte di debito e carte di credito, entrambi all’11%.

Il rapporto ha anche mostrato come il volume complessivo dell’ e-commerce cinese è previsto raggiungere 1.42 triliardi di dollari entro il 2020, quasi il doppio degli Stati Uniti  e più di nove volte quella del Giappone.

Non essere presenti con uno shop online in Cina significherà quindi ben presto essere commercialmente inesistenti.

Vendere online richiederà allo stesso tempo una profonda conoscenza del mercato cinese, dei gusti del cliente e delle sue abitudini e prioritariamente la capacità di passare al cliente un messaggio chiaro, in lingua cinese, che sappia rendere appetibile il prodotto.

 

a cura di Francesco Di Lieto
Corrispondente per IPmagazine
London – Shanghai
Managing Director at Horizon Solutions Consultants
www.hscglobal.co.uk
redazione@ipmagazine.it

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInBuffer this pageEmail this to someone

Articoli Correlati

Comments are closed.

« »