Skin ADV

Obiettivo famiglia: le associazioni della provincia di Latina propongono un programma di supporto

Mar 18 • NEWS PRO, PRIMO PIANO • 413 Views •

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInBuffer this pageEmail this to someone

I rappresentanti di Confartigianato Imprese Latina, Confcooperative Latina, ACLI e CISL si sono riuniti oggi attorno ad un tavolo di discussione del Forum 015 per esporre le proprie idee a proposito del nucleo famigliare come propulsore di sviluppo.

Non di rado, “la famiglia supplisce alla mancanza dello Stato” e va per questo sostenuta e tutelata, coinvolta a livello sociale e dotata di strumenti di auto-organizzazione.

I principali ambiti di interesse familiare sono l’abitazione, l’educazione e formazione e la salute, ed è su queste aree che alle Associazioni della provincia di Latina preme intervenire in particolare, anche alla luce delle lacune presenti sul nostro territorio.

A questo proposito, la conferenza stampa è stata indirizzata verso alcuni punti operativi. Le proposte di intervento concreto che sono giunte dal tavolo di discussione, illustrate dal Direttore di Confartigianato Imprese Latina Ivan Simeone, hanno toccato diverse tematiche, tra le quali:

– la costituzione di un Osservatorio permanente sulle politiche familiare e sulle esigenze della “Persona”

– l’apertura di uno “Sportello di sostegno e di orientamento” come punto di riferimento per le famiglie

– la creazione di un fondo rotativo di garanzia, nonchè di forme di microcredito a sostegno delle “piccole/grandi” spese

– l’applicazione del “Quoziente Familiare” per la fiscalità locale

– la promozione di interventi di housing sociale

– la creazione di piccole cooperative socio-assistenziali

– il reinserimento sociale degli anziani, oltre alla costruzione di centri residenziali a loro rivolti

– il contrasto del gioco d’azzardo patologico, che distrugge e divide le famiglie

Soffriamo di una grave crisi valoriale che ha una forte valenza economica,” – ha sottolineato il Presidente di Confcooperative Latina Edy Bellezza – “la priorità al momento è quella di mettere al centro la famiglia e le sue esigenze“.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInBuffer this pageEmail this to someone

Articoli Correlati

Comments are closed.

« »