Prima giornata di Unirete Roma 2016

Giu 9 • DALLE ASSOCIAZIONI, PRIMO PIANO, STARTUP • 399 Views •

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInBuffer this pageEmail this to someone

Ad aprire la seconda edizione di Unirete, alle ore 10.00, la Cerimonia di Apertura con il taglio del nastro di Maurizio Stirpe Presidente di Unindustria e neo Vice Presidente di Confindustria con Delega al Lavoro e Relazioni Industriali, Nicola Zingaretti Presidente della Regione Lazio e Vincenzo Boccia Presidente di Confindustria.

Sono seguiti numerosi eventi in programma: dalla conferenza stampa La mostra l’eleganza del Cibo” che, dopo il successo dello scorso anno ai Mercati di Traiano, arriverà anche al Chelsea Market Art Gallery di New York, per valorizzare l’essenza creativa dell’alta moda e la qualità della cucina del Made in Italy rappresentate insieme negli abiti di grandi stilisti internazionali.

Il Presidente di Unindustria Maurizio Stirpe ed il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti si sono confrontati poi sul presente e sulle prospettive future di rilancio economico della nostra Regione, in un dibattito moderato da Nicola Porro che gestirà anche l’evento successivo “Industria Intelligente: la quarta rivoluzione è già iniziata”, dedicato ad un nuovo modello di business, l’industria 4.0, che prevede la creazione di nuove reti di imprese fondate su innovazione, filiere allargate e integrazione tra produzione, servizi e manifattura. Hanno partecipato oltre al Presidente Stirpe anche Ennio Lucarelli Presidente Confindustria SIT e Mr. Yves Paindaveine della Commissione Europea.

L’attesissimo premio “Unirsi per l’Impresa” è stato vinto per questa terza edizione da Skylab Studios.

Nella serata seguirà “A cena con Unindustria” esclusivo momento dedicato al networking tra le imprese associate in cui è prevista la presenza di più di 600 personalità tra Stakeholder istituzionali e imprenditoriali.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInBuffer this pageEmail this to someone

Articoli Correlati

Comments are closed.

« »