Skin ADV
  • san valentino

San Valentino 2016, 3 mete speciali per un weekend indimenticabile

Feb 4 • PRIMO PIANO, Turismo • 523 Views •

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInBuffer this pageEmail this to someone

a cura della Redazione_Ilaria Giannino

Il 2016 ci regala la possibilità di “fuggire” per un fine settimana romantico in occasione di San Valentino: abbiamo selezionato 3 alternative assolutamente non banali per trascorrere al meglio la giornata che celebra l’amore.

Adler Mountain Lodge, Trentino Alto Adige

Per chi vuole approfittare del clima freddo per “stringersi di più”, l’ideale è il paesaggio mozzafiato delle cime dolomitiche. Immerso nella natura ad alta quota, l’Adler Mountain Lodge dell’Alpe di Siusi mette a disposizione degli splendidi chalet in legno naturale con vista panoramica sulle Dolomiti. Un fitto programma di attività riempirà le vostre giornate, dalle esplorazioni a piedi, in bici o a cavallo, allo sport e al fitness, per poi rilassarvi e coccolarvi a fine giornata nella lussuosa SPA che offre trattamenti naturali, piscina e sauna sia all’interno che all’esterno, circondati dal bianco della neve.

https://www.adler-lodge.com/it/home/1-0.html

Nun Assisi Relais & Spa Museum, Umbria

Rimanendo in tema relax, questo centro benessere ricavato dal recupero dell’antico monastero di Santa Caterina offre un’esperienza unica, combinando gli antichi reperti di epoca romana con una architettura contemporanea. In questo ambiente esclusivo e unico nel suo genere, l’atmosfera di forte spiritualità ben si sposa con l’elevata qualità dei servizi e dei percorsi offerti. Un luogo da sogno, perfetto per una vacanza a due.

http://www.nunassisi.com/

La Torre del Castello del Nero Hotel & Spa, Toscana

Cosa c’è di più romantico che soggiornare in un castello? Situato nel paese di Tavarnelle Val di Pesa, nel cuore del Chianti, è circondato da 300 ettari di verdeggianti vigneti e rigogliosi uliveti. La struttura è composta da sei case coloniche del XV- XVII secolo debitamente ristrutturate conservando il fascino dell’epoca. Un soggiorno da fiaba, reso ancora più piacevole dalle deliziose specialità tipiche offerte dallo chef Giovanni Luca Di Pirro, premiato con una stella Michelin.

http://www.castellodelnero.com/default-it.html

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInBuffer this pageEmail this to someone

Articoli Correlati

Comments are closed.

« »