TENDI LA MANO A.I.P.O.M., l’Associazione Italiana per la cura e la prevenzione delle Patologie Osteometaboliche

Mag 21 • NEWS PRO, REPORTAGE • 1344 Views •

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInBuffer this pageEmail this to someone

Come molti di voi sapranno l’associazione onlus Tendi La Mano-AIPOM, che ho l’onore di presiedere, nell’ultimo anno ha avuto un grande successo sia in termini dell’attività scientifica svolta che nel numero di iscrizioni che ha lasciato felicemente sorpresi noi stessi che sempre avevamo nutrito grande fiducia in associazioni come questa operanti nel mondo del volontariato e del terzo settore.

L’associazione nasce con l’intento di “tutelare” i soggetti affetti da patologie osteometaboliche alcune delle quali come il diabete, l’osteoporosi, l’obesità o le malattie della tiroide hanno un elevato impatto sociale soprattutto in termini di costi correlati al loro trattamento e cura. L’associazione pertanto, la prima in Italia con questi obiettivi, nasce con l’intento primo di approfondire le conoscenze scientifiche di queste malattie ma, anche in modo molto pragmatico, di creare un network sanitario non concorrenziale al sistema sanitario nazionale semmai ad esso alternativo che possa avvalersi del supporto di specialisti di qualificata esperienza professionale e di centri medici che possano erogare in tempi ravvicinati e a costi  contenuti determinate prestazioni sanitarie. Da non sottovalutare inoltre le opportunità di tipo extrasanitarie che l’associazione è riuscita a creare a favore dei propri iscritti. Da ricordare infine, il ruolo di ricerca scientifica, di cui nessuno ha l’esclusività, (soprattutto dopo la rivoluzione  dettata dall’utilizzo di internet con la possibilità di accedere liberamente alle banche dati biomediche e alle fonti della letteratura scientifica) che queste organizzazioni non profit possono svolgere dettato dal fatto che i fondi disponibili devono forzatamente essere reinvestiti per donazioni e/o progetti scientifici.

Chiunque può far parte dell’associazione come previsto dallo statuto societario e chiunque può agevolarsi delle convenzioni che sempre più numerose l’associazione riesce a stipulare. E’ d’obbligo, tuttavia, che il socio sappia e condivida che gli introiti derivati dalle quote associative, dal 5 per mille e da eventuali donazioni vengono tutti convoluti per la ricerca e studio delle patologie osteometaboliche e che l’eventuale acquisto e successiva donazione di apparecchi elettromedicali da parte di Tendi La Mano-AIPOM a strutture Sanitarie pubbliche sarà sempre finalizzato, quando possibile, ad una migliore acquisizione e conoscenza delle suddette patologie.

Caro socio, ancora un grazie per la stima e la fiducia riposti nel nostro importante progetto. Dottor Roberto Cesareo  Presidente Tendi La Mano-AIPOM onlus www.tendilamanoaipom.com

L’associazione Tendi La Mano A.I.P.O.M. è la prima in Italia che approfondisce le conoscenze scientifiche di queste malattie, attraverso un  network sanitario ed extrasanitario alternativo, non concorrenziale al sistema sanitario nazionale, con supporto di specialisti di qualificata esperienza e centri medici per opportunità a favore dei propri iscritti. L’associazione consente di effettuare screening sul territorio a costo zero che consentono di prevenire le patologie osteometaboliche e spesso di curarla utilizzando in questo caso le eccellenze della struttura pubblica. Il ruolo della ricerca scientifica della nostra organizzazione non profit è garantito dalle entrate del 5 x mille e dalla quota associativa degli iscritti, reinvestita in parte per donazioni e/o progetti scientifici. L’associazione Tendi La Mano A.I.P.O.M. onlus (Associazione Italiana Patologie-Osteometaboliche) opera nel territorio laziale con l’obiettivo di prevenire le patologie osteometaboliche e tutelare i pazienti affetti da tali patologie, caratterizzate da elevato impatto sociale e da spiccata morbilità e mortalità. Nell’attuale profonda crisi economica la nostra ONLUS si fa portatrice di una proposta di offerta di servizi sanitari

unica nel suo genere. Cosa offre Tendi la Mano-A.I.P.O.M. garantisce ai SOCI prestazioni sanitarie presso strutture dislocate nella regione Lazio a prezzi agevolati, assimilabili ai costi del sistema sanitario nazionale, in tempi brevi e con professionisti affermati. Offre inoltre agevolazioni economiche presso farmacie, parafarmacie e laboratori d’analisi associati e convenzioni extrasanitarie con altri professionisti, quali avvocati, architetti, agenzie di comunicazione. L’associazione promuove attività di ricerca scientifica, Screening gratuiti sul territorio, visite specialistiche ed esami strumentali gratuiti a pazienti affetti da Sindrome di Down statisticamente più esposti alle patologie osteometaboliche, donazione di apparecchi elettromedicali a strutture sanitarie pubbliche.

Offre convenzioni a prezzi agevolati agli iscritti con professionisti del sistema sanitario e/o strutture sanitarie presenti nella regione Lazio (vedi convenzioni/professionisti). Convenzioni di tipo extrasanitarie sempre e solo per i soci iscritti L’associazione ha l’obiettivo di prevenire le patologie osteometaboliche e di tutelare i pazienti affetti da tali patologie

• Malattie della tiroide

• Malattie delle paratiroidi

• Diabete mellito

• Osteoporosi

• Osteomalacia

• Ipovitaminosi D

• Morbo di Paget

• Osteogenesi imperfetta

• Le alterazioni ponderali (obesità/anoressia)

• Le disfunzioni delle ghiandole surrenaliche

• Le sindromi iperuricemiche (gotta)

COME DIVENTARE SOCIO

Con 10 euro l’anno si può usufruire dei servizi elencati ed aiutarci nella cura e prevenzione delle patologie

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInBuffer this pageEmail this to someone

Articoli Correlati

Comments are closed.

« »