Skin ADV
  • wineitaly

WineItaly, un percorso di gusto attraverso le tipicità del territorio

Dic 3 • PRIMO PIANO, SAPORI • 599 Views •

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInBuffer this pageEmail this to someone

Un successo preannunciato nel panorama dell’enogastronomia per la prima edizione di WineItaly, manifestazione dedicata a degustazioni, incontri e percorsi tematici abbinati ad assaggi di prodotti locali.

Nelle suggestive sale di Palazzo Caetani a Fondi (LT), luogo le cui origini risalgono all’epoca rinascimentale, dal 7 al 9 Dicembre molteplici aziende vitivinicole presentano il ‘rinascimento’ di un prodotto che rappresenta indiscutibilmente una delle eccellenze italiane nel mondo.

La particolarità di questo evento sta nel proporre nelle sere di svolgimento tante etichette da diverse regioni presentandole, sia attraverso degustazioni libere, che attraverso assaggi guidati. Una modalità quest’ultima realizzata, nella fattispecie, da Daniele Maestri (docente della F.I.S.) la cui partecipazione è a numero chiuso, e che rappresenta un’occasione unica per lasciarsi trasportare nella consapevolezza ed il piacere di un mondo straordinario dove “i sensi acquistano un valore diverso e un sorso di vino può svelare tutto l’incanto della sua storia e del suo territorio”.

Si tratta di una notevole occasione per saggiare una serie di prodotti dell’agroalimentare, che fanno parte del circuito “Lazio Terra dei Sapori”, trattati ed elaborati in cucina dallo chef Maurizio De Filippis del ristorante Riso Amaro di Fondi.

Mercoledì 9 le degustazioni ed i percorsi tematici lasciano il posto ad un evento nell’evento, infatti sarà presentato: “Sorsi di risate”, lo showmmelier di Gianpaolo Mariani, dove vino, cibo e musica si fondono in un originale spettacolo che accompagna la presentazione di cantine e produttori.

Altra novità è legata ad una mostra sulla cultura di prodotti Kosher e la possibilità di degustarne la produzione enologica.

IPmagazine, con un occhio sempre rivolto alle eccellenze del territorio, avrà il piacere di seguire l’evento.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInBuffer this pageEmail this to someone

Articoli Correlati

Comments are closed.

« »