Skin ADV
  • yuchef

YuChef, il concorso culinario che unisce modernità e tradizione

Mar 16 • PRIMO PIANO, SAPORI • 524 Views •

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInBuffer this pageEmail this to someone

Sono aperte le iscrizioni per la seconda edizione del concorso di cucina YuChef, ideato e realizzato da Tacabanda.

YuChef (dal gergo fondano Ju Chef, ovvero lo chef) è aperto solo ed esclusivamente ai principianti. Nella mission degli autori la maifestazione è stata pensata per: “dimostrare che si può fare cucina di qualità ai ‘tempi’ di oggi senza perdere il gusto di ‘ieri’”.

L’originalità del concorso sta proprio nel concetto di ‘mescolare’ ingredienti che rappresentano la tradizione della gastronomia, con le nuove tecniche di cottura rappresentate da modelli innovativi come: cucina a induzione, forni a vapore, planetarie e piccoli elettrodomestici che diventano Chef assistent (piccoli aiuti in cucina).

La partecipazione è gratuita. Ogni iscritto deve indicare una seconda persona (non professionista del settore) che avrà il ruolo di assistente chef nel corso delle gare. Il vincitore verrà premiato con numerosi elettrodomestici Electrolux.

Per iscriversi consultare il link: sweethive.com/wiredexp/concorso2016 oppure recarsi presso  il punto vendita Tacabanda a Fondi (LT) in via Appia km 118,800, tel 0771 522133.

Ricordiamo che la prima edizione è stata vinta dallo YuChef Riccardo Di Fazio, assistito dall’amico Francesco Cataldi.

Il concorso è reso possibile anche grazie alla collaborazione di aziende come Le Cinema di Fondi, il Mercato Ortofrutticolo (Mof) e Mariano Di Vito produttore del famoso pomodoro Torpedino; ed è supportato da SweetHive, una nuova piattaforma volta a creare una vera e propria community di YuChef nella quale concorrenti, assistenti, appassionati e semplici curiosi possono scambiare ricette, video e tanto altro.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInBuffer this pageEmail this to someone

Articoli Correlati

Comments are closed.

« »