LOADING

Type to search

PRIMO PIANO SAPORI

L’ATENEO DEL GELATO ITALIANO PRESENTA: “IL CUORE IN UN BACIO”

admin Dic 12
Share

“… come una rossa amarena tuffandosi in una crema di gianduia e granelli di nocciola, possa creare un “Gelato” di vero Amore!

All’Ateneo del Gelato Italiano, PrimaScuola Internazionale di Gelateria Artigianale “Made in Italy”,lo studio del gelato non è solo protagonista dell’incontro e del confronto tra culture diverse, strumento di contatto, interazione ed integrazione, ma anche occasione di ricerca e sperimentazione da mettere a disposizione del sociale per iniziative di beneficenza e solidarietà!

E’ così che nasce“IL CUORE IN UN BACIO”, il gusto di gelato ideato dai Maestri Gelatieri e dagli Allievi dell’Ateneo del Gelato Italiano, in occasione dell’Evento di Beneficenza in programma per Lunedì 11Dicembre al Baglioni Hotel Regina – Via Veneto, 72 – Roma,a favore dell’Associazione Mary Poppins, la Onlus nata per dare sostegno volontario e gratuito ai bambini italiani e stranieri ricoverati nel Reparto di Oncologia Pediatrica del Policlinico Umberto I di Roma e che appunto grazie al conforto, al dialogo ed all’aiuto anche economico dei numerosi volontari, si adopera  per lenire la sofferenza di tanti piccoli pazienti e delle loro famiglie.

Ancora una volta chiamato ad intervenire come partner di importanti e significativi eventi di solidarietà,l’Ateneo del Gelato Italiano ha immediatamente accettato di “…stare con i bambini” in questo Santo Natale, regalando loro un gusto di gelato che vuole essere un simbolo della Solidarietà sincera e del Calore Umano!

Dalla sapiente arte gelatiera e sperimentazione creativa dei Maestri Gelatieri Vittorio Baldassarini e Roberto Troiani e degli appassionati allievi, un girotondo di rosse e dolcissime amarene si tuffa in una crema di gianduia e granelli di nocciola e strette in un caloroso abbraccio, danno vita ad un “Gelato” di Vero Amore:“IL CUORE IN UN BACIO”,il gusto inedito dedicato dall’Ateneo del Gelato Italiano all’Associazione Mary Poppins ed ai suoi tanti bambini!

E se è vero che non c’è Bacio senza Amore, perché l’unovive in funzione dell’altro e per l’altro,alimentati dalla Passione e dal Sentimento generati dal Cuore ed espressicome ci ricordaCyrano de Bergerac solo da “… un piccolo gesto: il più semplice e naturale al mondo…”, “IL CUORE IN UN BACIO” dell’Ateneo del Gelato Italiano vuole proprio essere un messaggio di amore e di speranza per tutti ibambini ricoverati nel Reparto di Oncologia Pediatrica del Policlinico Umberto I di Roma, perché la dolcezza e la tenerezza di un bacio,racchiude tutti i colori del mondo, proprio come unArcobaleno!

Tags: