LOADING

Type to search

Primo piano Tecnologia

Google stringe sulle ICO, ma va a caccia di esperti di criptovalute nelle università italiane

admin Mar 3
Share

Il gigante di internet Google sta visitando le Università e tiene lezioni frontali sulle criptovalute mentre decide un giro di vite sul settore non regolamentato.

 

Il colosso americano della ricerca IT ha annunciato una moratoria sulla pubblicità delle ICO mentre, secondo Coinlist.me, cerca di ottenere un controllo sul settore in rapida crescita.

 

Mentre il divieto delle ICO è diventato problematico per il settore che ha appena costituito un gruppo di pressione per contribuire a modellare la regolamentazione, il fatto che Google sta tenendo conferenze e assumendo esperti mostra che c’è fiducia nel settore.

 

I geni della tecnologia dell’azienda hanno visitato il Politecnico di Milano all’inizio di questo mese, allo scopo di educare gli studenti e trovare le migliori menti.

 

Secondo l’Università hanno anche condotto interviste faccia a faccia con gli studenti e tenuto lezioni su Bitcoin, Litecoin, Ethereum e Monero.

 

L’abstract affermava: «La missione di Google è quella di organizzare le informazioni del mondo e renderle universalmente accessibili e utili. È un obiettivo enorme da raggiungere e Google ha bisogno di persone straordinarie per raggiungerlo!

 

Bitcoin, Ethereum, Monero, Litecoin… Negli ultimi tempi molte notizie sulle criptovalute sono state pubblicate e la maggior parte delle persone sa di poterle acquistare come bene o scambiarle come valuta.

 

Meno noto è come funzionano davvero.

 

In questo discorso, rivedrò le differenze di base tra le criptovalute più popolari e evidenzierò alcune interessanti innovazioni del settore, tra cui scripting, privacy e riduzione dei requisiti di elettricità per proteggere l’ambiente.

 

La lezione sarà seguita da una descrizione dei lavori e stage di Google e da una panoramica del nostro processo di intervista e assunzione».

 

La notizia è stata accolta con favore dal settore, incluso David Merry, CEO di Investoo Group, azienda che proprietaria di siti di notizie in inglese, tedesco, spagnolo e italiano dell’exchange di criptovalute CryptoGo.

 

David Merry ha affermato in proposito: «È fantastico sapere che Google sta davvero abbracciando il settore. Le cattive notizie sul divieto di pubblicità hanno avuto un impatto sui mercati, quindi il fatto che Google stia ancora una volta aprendo la strada all’educazione è grandioso. Ciò che è ancora più interessante è il fatto che Google stia assumendo i migliori talenti in questo settore pionieristico».

 

I reclutatori del colosso tecnologico statunitense hanno condotto interviste simulate di 15 minuti con gli studenti, aiutandoli inoltre ad affinare le loro competenze e a fare pratica di brainstorming di algoritmi, scrivendo il codice informatico sulla lavagna.

Tags:

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *