LOADING

Type to search

Industria InImpresa News pro Primo piano

Hygenia: ancora più eccellenza italiana grazie alla fusione con Max2000

Redazione Set 9
Share

Durante la convention aziendale dello scorso 20 settembre nella Sala De Pasquale del Comune di Latina in presenza del Sindaco Damiano Coletta, l’azienda pontina Hygenia proprietaria del Gruppo ESG, attiva da più di vent’anni nel settore imprenditoriale del benessere e dell’igiene ha annunciato l’imminente fusione con Max2000 storica azienda del territorio specializzata nella distribuzione di articoli monouso, per diventare un polo imprenditoriale ancora più di rilievo

Max2000 diretta dall’imprenditrice Donatella Rossi, da più di venticinque anni è un importante punto di riferimento del settore ristorazione offrendo un vasto assortimento di prodotti monouso in carta o in plastica una risposta alle loro esigenze di operatori specifici nella ristorazione.  
Hygenia, capitanata dai fratelli Pasquale e Luca Fierro, partendo da una piccola impresa familiare oggi è leader italiano nel settore del cleaning con particolare attenzione ai sistemi intelligenti della pulizia, il benessere, il consumo ragionato di detergenti e prodotti cartacei, in un’ottica sempre crescente verso la sostenibilità ambientale e sempre più orientata a valicare i confini nazionali ed europei.

«Questa fusione – affermano i rispettivi responsabili Pasquale Fierro e Donatella Rossi – assume un particolare valore strategico per il nostro territorio perché unisce due realtà che hanno scelto la loro sede operativa e logistica, e i loro dipendenti, qui su Latina.
Una comune visione di business, la tendenza verso l’eccellenza,  l’impresa vista come squadra, una lungimiranza nel pensare ad un assortimento che si prenda cura anche della sostenibilità ambientale hanno reso questa nostra fusione un passo quasi necessario per accontentare le esigenze di una clientela sempre più vasta
».

Una vision di business chiara e determinata che contribuisce al posizionamento dell’imprenditoria pontina come una delle più fiorenti e dinamiche nel panorama economico del bel paese.

Tags:

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *