LOADING

Type to search

Associazioni Impresa Pontina Primo piano

“Ciclovia del Basso Lazio”: Un progetto che sarà realtà

Share

La Regione Lazio ha inserito nel programma triennale dei lavori pubblici il progetto presentato nel 2019 dall’allora Camera di Commercio di Frosinone

La Giunta regionale del Lazio, presieduta da Francesco Rocca, ha approvato il Programma triennale 2023-2025 dei lavori pubblici adottato con DGR 731/2023.

Un Piano che prevede un lungo elenco di importanti opere da realizzare su tutto il territorio regionale. Tra queste, trova spazio la progettazione e la realizzazione della “Ciclovia del Basso Lazio”.

Un progetto, finanziato dalla Regione Lazio con un importo complessivo di euro 32.633,552.79, che prende il via grazie ad una proposta avanzata nel 2019 dall’allora Camera di Commercio di Frosinone, presieduta da Marcello Pigliacelli.

Abbiamo appreso con grande soddisfazione l’inserimento del progetto della Ciclovia del Basso Lazio (BasLa) all’interno della programmazione delle opere che la Regione porterà avanti nei prossimi mesi in tutto il Lazio. – Commenta il Presidente della Camera di Commercio Frosinone Latina, Giovanni Acampora – Un progetto che è frutto di una lungimirante intuizione avuta nel 2019 dall’allora Camera di Commercio di Frosinone.

La Ciclovia BasLa, che presto sarà realtà, si pone come un modello di turismo sostenibile.

Ed oggi si candida a tutti gli effetti a divenire motore di sviluppo, innovazione e valorizzazione del territorio. Temi più che mai attuali e in linea con l’impegno che il nuovo corso dell’Ente camerale continua a portare avanti. La Ciclovia sarà la cerniera tra il nord e il sud Italia e porterà un indiscusso beneficio a livello turistico sul territorio. Il cicloturismo, infatti, vanta numeri sempre più rilevanti. Non possiamo che ritenerci soddisfatti per questo importante risultato ottenuto”. – Ha concluso Acampora.

Tags:
Patrizia Scifo

Coordinatrice Editoriale | Consulente Marketing e Comunicazione

  • 1