LOADING

Type to search

Cultura: restituiti 5000 reperti del patrimonio artistico e culturale italiano

Arte e Cultura Primo piano Rubriche

Cultura: restituiti 5000 reperti del patrimonio artistico e culturale italiano

Redazione Gen 1
Share

Il 21 gennaio,  presso il Museo Nazionale Romano alle Terme di Diocleziano, il Gen.B. Mariano Mossa, Comandante Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale, alla presenza del Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, On. Dario Franceschini, e del Procuratore Aggiunto della Repubblica di Roma, Dott. Giancarlo Capaldo, è stato presentato il più grande quantitativo di reperti archeologici mai recuperati in un’unica operazione (saranno esposti oltre 5000 beni archeologici, per un valore di circa € 50.000.000), restituiti al patrimonio dello Stato, al termine di una  complessa indagine e vicenda giudiziaria internazionale, recentemente conclusesi nel territorio elvetico. Presente all’evento anche l’Ambasciatore della Confederazione Svizzera in Italia, S.E. Giancarlo Kessler.

Tags: