LOADING

Type to search

Mondo 4.0 News pro Primo piano Reminder Tecnologia

E’ ai blocchi di partenza la ventiduesima edizione del Forum Retail

Redazione Ott 10
Share

Gli esperti del settore si incontrano per un confronto sui numerosi cambiamenti che stanno interessando il mondo retail.

In particolare i dibattiti verteranno su: sostenibilità, metaverso, omnicanalità, agilità, smart store, personalizzazione, economia circolare.

Nell’area espositiva la possibilità di vivere un’esperienza immersiva tra le le solutions più attuali proposte dai maggiori Player del settore.

Grazie all’Experience Store, e di conoscere le nuove realtà dello Startup Gate.

Si svolgerà domani la Main Conference della ventiduesima edizione di Forum Retail, il più grande hub di networking tecnologico.

Per la community del mondo del retail che, attraverso le parole dei massimi esperti, racconta l’inarrestabile evoluzione che coinvolge questo settore.

Un cambiamento continuo che ha accelerato il ritmo negli ultimi due anni e che ha portato le aziende ad investire sempre di più in soluzioni di digitalizzazione.

Del punto vendita volte a ottimizzare la customer e shopper experience e a rendere più agevole e veloce l’attività dello staff di vendita.

E’ ai blocchi di partenza la ventiduesima edizione del Forum Retail

L’edizione sarà, inoltre, un importante momento per confrontarsi sull’inflazione in essere e sugli impatti sui consumi e sull’economia.

In generale causati dal conflitto in corso e, di conseguenza, sulla crescita dei costi in bolletta, sui nuovi trend e sui timori.

Sono aumentati in modo esponenziale i costi di approvvigionamento, di spedizione, delle materie prime e le vendite hanno subito in linea generale un rallentamento perché ci troviamo di fronte a un consumatore più cauto e prudente.

Quali saranno le previsioni degli esperti? Come affrontare la situazione?

L’appuntamento, organizzato da IKN Italy, rappresenta un’occasione per approfondire i temi più attuali del mondo retail – metaverso, omnicanalità, agilità, smart store, personalizzazione, sostenibilità ed economia circolare.

Volti ad innovare l’esperienza di vendita che deve diventare sempre più agevole, personalizzata, soddisfacente e coinvolgente.

La giornata prenderà il via con Sessione Plenaria focalizzata sul CEO Thinking in tema di alternative commerce, metaverso experience e sostenibilità.

Cui seguiranno track tematici su Retail & Payments, Tech & Data, Operation & Ecommerce, Omnichannel Customer Experience & CRM, Store & Digital Innovation, Store & Category Management, Sviluppo Immobiliare & Facility.

Sarà inoltre possibile partecipare a 3 Stage sui temi più scottanti e innovativi del settore: Green Retail, Inclusion & Diversity, Unicorn.

Per far vivere ai visitatori un viaggio immersivo tra le più recenti novità, quest’anno nell’area espositiva sarà presente l’Experience Store, una particolare zona dedicata all’innovazione con le soluzioni proposte dai Player specializzati del settore.

Grottini Lab presenterà Shelf Management App, l’applicativo per verificare il rispetto e la gestione dell’assortimento presso gli store fisici di bottiglie e prodotti scatolati (food e non food).

Valutando se lo spazio sullo scaffale del prodotto o l’assortimento delle referenze sia effettivamente in linea con la rispettiva market share.

La tech company Hologram Communication sarà presente una solution interattiva che permette agli spettatori di manipolare attivamente i modelli tridimensionali con le proprie mani.

Microsoft presenterà la nuova Microsoft Customer Experience Platform, appositamente strutturata per porre il cliente al centro realizzando esperienze end-to-end altamente personalizzate.

Grazie al potere dei dati e dell’Artificial Intelligence.

Presente in quest’area anche MUGO, climate tech italiana, che  ricreerà l’ambientazione di un piccolo punto vendita attrezzato con una cassa automatica powered by MUGO.

I visitatori potranno simulare una spesa scegliendo tra alcuni prodotti di consumo e conoscere in real time la carbon footprint dei loro acquisti direttamente indicata sullo scontrino.

E’ ai blocchi di partenza la ventiduesima edizione del Forum Retail

Omnisint presenterà lo scaffale VYOU (solution finalizzata alla creazione di contenuti originali e dal forte richiamo) e un A-Screen per l’interazione cliente (hardware di digital signage di alta qualità per le interazioni digitali nel retail).

Pricer, leader globale nella produzione di etichette elettroniche, presenterà le sue etochette elettroniche intelligenti che comunicano con la luce attraverso l’Optical@Pricer.

Il sistema che permette ai nuovi business model di ottimizzare la competitività e la redditività nel retail.

Infine, TeamSystem che presenterà una serie di nuovi strumenti a supporto dell’omnicanalità dei retailer: dall’e-commerce alla gestione efficace del punto vendita fino ai pagamenti digitali.

L’area expo ospiterà anche lo Startup Gate, uno spazio dedicato alle nuove realtà che avranno modo di presentarsi e raccontarsi tramite speech nell’arco della giornata.

Si tratta di un appuntamento ormai consueto che quest’anno è stato organizzato in partnership con GELLIFY.

Piattaforma di innovazione B2B che seleziona, investe e fa crescere startup innovative ad alto contenuto tecnologico e le connette alle aziende tradizionali con l’obiettivo di innovare i loro processi, prodotti e modelli di business.

Forum Retail 2022 coinvolge diversi settori: Fashion & Accessories, GDS, Consumer Goods, TelCo & Media, Pharma & Healthcare, Luxury, Banking, Leisure, Real Estate, Ho.Re.Ca., GDO, Catene Ristorazione, Beauty, Pet Store.

 L’evento è patrocinato dal Comune di Milano e dalle seguenti associazioni: CBI – Camera Buyer Italia, CIOCLUB Italia, Confimprese, CUOA Business School, FederFranchising, RI – Retail Institute, Shetech.

 

Visita il sito:https://www.forumretail.com/

 

Tags:

You Might also Like

[class^="wpforms-"]
[class^="wpforms-"]