LOADING

Type to search

Cinema Primo piano

Gli 80 anni di Lino Banfi festeggiati tra le dune di Sabaudia

Redazione Lug 7
Share

La riviera pontina ha ospitato nuovamente una grande personalità nazionale: Lino Banfi, icona della commedia italiana degli anni ’70/’80 ha scelto l’incantevole cornice delle dune di Sabaudia, già sfondo proprio questi giorni per l’annuale Festival del Cinema, per festeggiare i suoi 80 anni.

Circondato dall’affettuosa compagnia di ospiti quali Simona Izzo, Ricky Tognazzi, Olivia Tassara, Luigi Tivelli e altri personaggi di spicco, ieri sera Banfi si è fatto deliziare dalla prelibata cucina dello chef Diego Mancin del ristorante Incontramare, location con una spettacolare vista sulla spiaggia e, all’orizzonte, le isole pontine.

Per questa speciale occasione, l’attore, comico e sceneggiatore pugliese ha voluto una serata tranquilla accompagnata semplicemente dall’armonia del mare e dagli squisiti piatti a base di pescato locale. Tenendo fede alle sue origini, Banfi ha estrapolato dal menù una selezione di crudo, gambero rosso, scampi, tartufi di mare, tartar di ricciola e di tonno, cannolicchi, fasolari e ostriche.

Come primo è stato servito il Riccio Ricco, specialità dello chef di Incontramare: risotto con polpa di riccio con foglia d’oro 22 carati commestibile; come secondo Ricciola all’acqua pazza, il tutto annaffiato da Betella Franciacorta. Per finire il dolce curato ed offerto dalla Pasticceria Gigi, una millefoglie crema e cioccolato.

Incontramare, ristorante sorto dallo storico stabilimento Graziella Beach della signora Graziella Capponi, nasce dall’impegno e la passione di Gianluca Nalli che in soli 3 anni ha saputo trasformarlo in un punto di riferimento per eventi esclusivi ai quali hanno preso parte, tra gli altri, Michele Placido e Francesco Totti. Diverse le occasioni di intrattenimento e buona cucina organizzate dal ristorante, come l’annuale White Party Deluxe che si svolge ad Agosto nella suggestiva cornice del Parco Nazionale del Circeo.

Tags:

You Might also Like

[class^="wpforms-"]
[class^="wpforms-"]