LOADING

Type to search

Arte e Cultura Primo piano

Le disabilità come punto di forza: Four Energy Heroes dell'Accademia L'Arte nel Cuore è il primo fumetto al mondo interpretato da giovani disabili

Redazione Mag 5
Share

L’attività dell’Accademia dello spettacolo l’Arte nel Cuore di Roma diventa un fumetto. I ragazzi diversamente abili e non che partecipano al progetto (il primo in Europa) hanno ispirato i personaggi che, tramite le loro avventure, dimostrano come “la disabilità non è un peso ma un valore aggiunto“.

LArte nel Cuore nasce nel 2005 dal desiderio della sua presidente, Daniela Alleruzzo, di offrire una formazione artistica a 360° a giovani disabili e normodotati. Oltre 20 corsi, tra recitazione, musica, danza, canto, trucco e parrucco, dj che coinvolgono 150 allievi allo scopo di fornirgli gli strumenti necessari per essere inseriti nel mondo del lavoro.

Tra le tante iniziative, ecco nascere il progetto del un fumetto “Four Energy Heroes” – realizzato da Vincenzo Lomanto sotto la supervisione del noto sceneggiatore Luigi Spagnol – che racconta la grande forza e il talento di questi ragazzi e insegna a “non guardare con gli occhi del pregiudizio, ma con quelli del cuore”. E’ stato scelto questo mezzo per la sua grande potenza comunicativa, e il messaggio non è passato inosservato: la società leader nella cosmesi L’Oréal Italia, già partner dell’Accademia, ha ribadito ieri tramite il suo Amministratore Delegato Cristina Scocchia la volontà di rafforzare il suo sostegno alla presidente Daniela Alleruzzo e ai suoi ragazzi.

Un grande supporto al progetto deriva anche dal mondo dello spettacolo, in particolare nella persona dell’attore Giorgio Marchesi che ha già lavorato con alcuni dei giovani talenti nella fiction Una Grande Famiglia 3, andata in onda in prima serata su Rai 1.

Il numero pilota e le successive pubblicazioni del fumetto sono disponibili gratuitamente all’indirizzo web www.fourenergyheroes.it.

Le attività e le news dell’Accademia L’Arte nel Cuore sono consultabili sul sito www.artenelcuore.it.

Tags: