LOADING

Type to search

Primo piano Startup

Nasce Euclidea, il primo Private Banking alla portata di tutti

Redazione Feb 2
Share

Nasce una nuova realtà nel settore del risparmio gestito, un soggetto dalle caratteristiche uniche in grado di rivoluzionare il modo di investire: è Euclidea S.p.A, la prima SIM di gestione patrimoniale mobiliare che unisce le potenzialità del digitale alla grande esperienza dei suoi fondatori per offrire soluzioni d’investimento personalizzate, con standard qualitativi tra i migliori sul mercato, a commissioni dimezzate rispetto ai gestori di patrimonio tradizionali e con soglie di investimento minime contenute, a partire da 10 mila euro.

 

In un contesto di grande evoluzione nel mondo della gestione del risparmio – in cui si intrecciano nuove tecnologie, ricerca di rendimenti superiori e strumenti inediti – Euclidea rappresenta la miglior sintesi tra personalizzazione, elevata qualità del servizio e bassi costi. Attraverso una piattaforma digitale sofisticata e un team di gestori di lunga esperienza, Euclidea crea e gestisce nel tempo portafogli su misura per investimenti di grande e piccola taglia, per tutti i diversi profili di rischio, in base alle caratteristiche e agli obiettivi finanziari individuali.

Vigilata da Banca d’Italia, Euclidea ha ricevuto a novembre 2016 l’autorizzazione da Consob ad operare come società di gestione patrimoniale mobiliare. Totalmente indipendente, la società è stata fondata nel 2015 da un team di professionisti di grande esperienza nella gestione degli investimenti – Mario Bortoli (CEO), Luca Valaguzza (Chief Product Officer) e Giovanni Folgori (Chief Investment Officer) – affiancati da alcuni soci, imprenditori di successo e grande esperienza nel mondo degli investimenti e delle tecnologie web: Roberto Condulmari, co-fondatore di Kairos SGR e Marco Corradino, co-fondatore di Volagratis.com oggi gruppo LastMinute.com.

 

Mario Bortoli, Fondatore e CEO di Euclidea, commenta: “Il mondo del risparmio gestito è in una fase di forte cambiamento: l’evoluzione della composizione anagrafica della popolazione, l’avvento delle nuove tecnologie e le recenti evoluzioni nella regolamentazione, impongono un cambio di rotta. Euclidea rappresenta una novità assoluta nel panorama italiano degli investimenti, in grado di trasferire i benefici tipici del private banking, finora riservati a detentori di grandi patrimoni, anche agli investimenti di taglio contenuto.

Tags: