LOADING

Type to search

Associazioni News pro Primo piano Tecnologia Web & Social

ROTATECH CYCLE 2.0 – Metaverso e NFT: speculazione o valore?

Share

Negli ultimi mesi se ne è iniziato a parlare con insistenza, alcuni credono che possano
guidare un cambiamento epocale, altri li hanno criticati aspramente. Si parla degli
NFT, i non fungible token, ossia una nuova tecnologia che, grazie alla blockchain,
permette di rappresentare un atto di proprietà e il relativo certificato di autenticità,
di un bene unico, digitalmente. In breve si tratta di una garanzia che il prodotto in
questione sia unico e non replicabile. Gli NFT hanno indotto la nascita di un settore
nuovo di zecca nel campo artistico: la Crypto Art.

Un caso che ha fatto scuola è stato quello di “The Merge”, un’opera dell’artista Pak’s
che è divenuta recentemente l’NFT più costoso di sempre con un valore di 91,8 milioni
di dollari.
Si tratta di prezzi da capogiro che ormai si stanno sempre di più avvicinando
a quelli di opere fisiche.

Come successo per Bitcoin anche gli NFT hanno attirato aspre critiche. L’obiezione
che è stata più spesso mossa è quella riguardante i prezzi da capogiro e la possibile
speculazione in atto. Critici d’arte invece si sono concentrati sull’estetica di queste
opere giudicandole banali, brutte e dozzinali.

All’ interno delle innovazioni digitali più importanti dell’ultimo periodo possiamo
inserire a pieno merito anche il Metaverso, una tecnologia sul quale ha puntato tutto,
quella che fu Facebook, oggi Meta Platforms.

Riuscire a trasformare i racconti di fantascienza dell’autore Neal Stephenson in realtà
è il sogno di Zuckerberg, e lo farà costruendo una realtà virtuale condivisa attraverso
internet. Già si parla di terreni nel Metaverso venduti a prezzi stratosferici, ma anche
in questo caso, solo il tempo saprà dirci se si tratta di speculazione o di valore.

Questi saranno i temi che si discuteranno al primo incontro della seconda edizione
del RotaTech organizzato dal Rotaract Club Latina. Gli eventi sono stati organizzati in
interclub con: Rotaract Club Frosinone, Rotaract Club Latina Circeo, Rotaract Club
Latina San Marco, Rotaract Club Terracina Fondi, Rotaract Club Roma Nord.

 

Il primo evento

L’incontro si svolgerà online sulla piattaforma Zoom il 01 marzo dalle ore 21:15 alle
22:45. Interverranno:

l’Avv. Paolo Cecchi -Legale presso lo Studio Roppo Canepa, il Dott. Antonio SimeoneFondatore e CEO di Euklid, il Dott. Gabriele Vantaggiato – Project Manager Legal Tech Junior presso 4cLegal, il Dott. Mauro Piva-Chief Blockchain Officer presso Artsquare.io Limited. Modereranno l’evento: l’Avv. Riccardo Di Santo, e il Dott. Lorenzo Di Filippo.

 

Per partecipare all’evento del RotaTech Cycle basta cliccare al seguente link di Zoom:

https://us02web.zoom.us/j/87308759850?pwd=MGRJcFFwU3pibEpkWTVXckxWQmR4UT09.

Alla fine dell’evento, nella sezione messaggi/Chat di Zoom il pubblico potrà rivolgere
delle domande ai relatori.

Patrocinano l’evento: Rotary Club Latina, Formazione Futuro Professionale- Service Nazionale Rotaract A.R. 21/22 ANGI, 4C Legal, Gruppo Giovani Imprenditori Unindustria Lazio, Exo Latina. I partner, invece, sono: Euklid, Quaternion Technology, FattidiAlgos, StonePrime, Gfx Srl, To Be Srl. IP Magazine e Mondo News sono i media partner.

Tags:

You Might also Like