LOADING

Type to search

auto moto Primo piano

Terza Tappa di Coppa delle Alpi 2023

Redazione Mar 3
Share

Si torna in Italia dal Passo del Brennero

La terza tappa della Coppa delle Alpi 2023 ha avuto inizio lungo l’antica strada romana nel territorio di Igls, dove si sono svolte le Prove Cronometrate valide per il Trofeo “Città di Innsbruck”.

Dopo il rientro in Italia, i concorrenti hanno affrontato le Prove Cronometrate del Passo del Brennero, superato la Valle Isarco e la splendida Val Pusteria.

Hanno effettuato il primo Controllo Timbro di giornata con vista panoramica sulle 3 Cime di Lavaredo immersi finalmente in un paesaggio completamente innevato.

Prima della sosta per il pranzo gli equipaggi si sono cimentati in un blocco di Prove Cronometrate ai piedi delle Tre Cime di Lavaredo, del Sorapiss e del monte Cristallo.

Per poi giungere al Lago di Misurina, col colpo d’occhio delle sue acque ghiacciate su cui si specchiano le montagne.

L’atmosfera dell’arrivo al lago è stata resa ancor più magica da un leggero nevischio che ha accolto i concorrenti all’arrivo.

Terza Tappa di Coppa delle Alpi 2023

Scesi dalla loro Alfa Romeo Giulietta Sprint del 1955, Joseph e Margot Calabrese raccontano con entusiasmo di essere venuti da Los Angeles per la loro prima gara di regolarità: “è pazzesco che soltanto ieri siamo passati per quattro nazioni diverse – dice Margot – ci stiamo divertendo moltissimo e i luoghi sono incredibili”.

Alla ripartenza, gli equipaggi si sono diretti verso Cortina d’Ampezzo per un Controllo Timbro prima del valico di alcuni fra i più conosciuti passi delle cime dolomitiche come il Giau.

Lungo il quale si è disputata una Prova di Media in discesa, e il Valparola, sulla cima del quale i concorrenti hanno
goduto di un break panoramico.

Dopo il susseguirsi dei paesaggi unici di Val Badia e Val Gardena, il percorso è giunto nella Valle Isarco, dove nel territorio di Laion si sono svolte le ultime Prove Cronometrate di giornata.

La terza tappa si è infine conclusa nella piazza centrale di Bressanone.

Tags:

You Might also Like